Elena Ferrante: e la luna bussò alle porte di una scrittrice senza volto

Elena Ferrante: e la luna bussò alle porte di una scrittrice senza volto

E così giornalisti, scrittori e blogger sono concentratissimi sulla candidatura di Elena Ferrante al Premio Strega 2015. Se ancora non lo sapete: Roberto Saviano ha chiesto a gran voce che la scrittrice napoletana, senza volto ed amata fino in America, gareggiasse per il Premio più glamour della narrativa nostrana. La Ferrante non si è fatta attendere ed ha risposto con una lettera che ben tre quotidiani si sono fregiati di avere tra le mani. Ma poi è piovuto il chiarimento della e/o, la sua casa editrice: «Quello che la Ferrante aveva da…

Luciano Bianciardi: il precario esistenziale nel libello di Serino

Luciano Bianciardi: il precario esistenziale nel libello di Serino

Potremmo catalogare la vita degli uomini in base alle emozioni che l’attraversano. Vale lo stesso per Luciano Bianciardi, divulgatore culturale che ha segnato con le sue parole e i suoi gesti gli anni Cinquanta e Sessanta. Lo ricorda – e ne evidenzia l’attualità, la scomodità e la lungimiranza – Gian Paolo Serino, critico letterario e fondatore di Satisfiction. Serino ha curato per i tipi di Edizioni Clichy “Luciano Bianciardi, il precario esistenziale” un libello che ne ripercorre il pensiero e l’esistenza. Perché Serino abbia scelto di rispolverare (e far conoscere) Bianciardi è…

Della giovinezza e di certe stagioni della vita #3

Della giovinezza e di certe stagioni della vita #3

Cara M. che bello, l’altro giorno ci siamo riviste. Ho compiuto trent’anni e tu sei tornata in paese, a casa di tua madre, solo per dirmi tanti auguri. Niente silenzi, niente imbarazzi tra di noi: solo la gioia di esserci ritrovate dopo mesi.  Tu corri, io corro, tu stai per avere un figlio, io non sono neanche sposata e mi ostino a dire che non lo farò mai, perché nel matrimonio non ci credo.  Siamo diverse, M. Ma che importa, visto che nei momenti che contano siamo una di fronte…

Solo a Parigi e non altrove: intervista a Luigi La Rosa

Solo a Parigi e non altrove: intervista a Luigi La Rosa

C’è chi ama Parigi con una ferocia a dir poco voluttuosa e chi la detesta completamente. Luigi La Rosa, scrittore e curatore di diversi testi, il suo primo romanzo l’ha ambientato proprio là. “Solo Parigi e non altrove” (Ad est dell’equatore) è una guida sentimentale ed artistica della ville lumière, alla scoperta dell’arte, della bellezza, della vita dei più grandi scrittori, scultori, musicisti, poeti di tutti i tempi. È un caso che quasi tutti gli artisti del passato hanno amato il capoluogo francese e qualche volta hanno finito col viverci? Luigi…

Il sonno come rimedio. Anche nei libri

Il sonno come rimedio. Anche nei libri

Non so chi ammetterebbe senza tanti giri di parole che si annoia. Si annoia perché il lavora lo sfianca, si annoia perché non lavora, perché vorrebbe camminare, andare al cinema, prenotare un viaggio e finisce col non fare niente. Quindi diciamolo: certe volte il quotidiano ci scoccia e sprofondiamo nell’uggia.  Questa considerazione mi fa venire in mente Terako, la protagonista di Sonno profondo, il racconto che dà il titolo all’omonima raccolta di Banana Yoshimoto (Feltrinelli, traduzione di Giorgio Amitrano). Terako si annoia e per rimediare al suo stato d’animo si…

Libri da leggere a febbraio

Libri da leggere a febbraio

E di colpo giunse il mese di febbraio dice una famosa canzone. Così, per questo mese freddo e corto, ecco una lista di libri da leggere. La lista è frutto di una ricerca tra comunicati stampa, occhiate tra gli scaffali e passa parola. Voilà: Cade la terra, di Carmen Pellegrino, Giunti editore Chi ha conosciuto o segue Carmen sa quanto ha faticato per arrivare a questo momento.  Nota ai più per le sue ricerche sui borghi dimenticati e già autrice di saggi e di bellissimi racconti, Carmen Pellegrino pubblica il…

Rock in Love: intervista a Laura Gramuglia

Rock in Love: intervista a Laura Gramuglia

Lo sapete che senza Joan Baez Bob Dylan ci avrebbe impiegato molto più tempo ad emergere? E se vi dicessi che, nonostante le loro diversità, sia John Lennon che Jim Morrison hanno amato intensamente le loro donne considerandole muse, passioni anzitutto elettive? Amanti della musica immortale e della lettura, a noi le orecchie: torna, in una versione aggiornata, Rock in love – Da Elvis e Priscilla a Kurt e Courtney 69 storie d’amore a tempo di musica, (Arcana editore) di Laura Gramuglia, autrice, speaker e dj. La popolarità del libro, pubblicato per…

Precarietà: tre libri sul tema

Precarietà: tre libri sul tema

«Il precariato è una questione culturale, una macchia nera che si dipana ed invade tutte le sfere della vita, senza comparti stagni». La generazione x, la generazione della decadenza, la generazione senza futuro. Sul destino delle persone che oscillano tra i trenta e i quaranta anni ne abbiamo lette di tutti i colori.  Non c’è politico, economista o giornalista addentrato nel tema che non abbia detto la sua. Da più di dieci anni facciamo i conti con una verità: la maggioranza dei giovani non riesce a trovare una stabilità lavorativa….