La passione di leggere: sbagli se pensi che non è speciale

La passione di leggere: sbagli se pensi che non è speciale

Leggere non è una qualità meritoria. L’ho letto on line su qualche blog o rivista. Dicevano che è come avere due mani, due occhi. Nulla di cui fregiarsi, in definitiva. D’altronde chi ci assicura che un lettore (curioso ed avido di storie come d’aria) sia per forza un essere umano migliore di un altro? Ma, se i libri creano relazioni, come credo, voglio considerare quant’è confortante incontrare e fare amicizia con persone che leggono e condividono la passione di leggere. I lettori appassionati si riconoscono da uno sguardo e quando si…