Christina Nguyen, quando l’arte è a tutto tondo

Christina Nguyen, quando l’arte è a tutto tondo
PrintFriendly and PDF

Kristina Nguyen-foto

Sono una ballerina di tango, una scrittrice e una pittrice, ma per dirlo con una parola sono più di una sognatrice professionale che cerca il modo di fotografare i suoi sogni. Ecco, questa è la mia arte…
Never let me go- Christina Nguyen

C’è la pioggia perché pioggia è purificazione, pioggia è già ieri. La pioggia è secondo me una metafora di vita, tra chi attende che la pioggia passi e chi ci balla sotto…Christina Nguyen-quadri

A svelarsi ad un microfono immaginario (in inglese) è Christina Nguyen, pittrice affermata, appena reduce da un vernissage a Lugano. Nata in Ucraina, da madre autoctona e padre vietnamita, Christina è figlia di due culture. Dipinge da quando era bambina, tanto che i genitori conservano ancora i suoi diari illustrati. Ha avuto un rapporto discontinuo con la pittura, anche se da qualche anno è diventato più stabile.

La tua arte è come un’impressione, un tentativo di svelare un segreto. Come matura in te questo approccio?

Hai ragione. Dipingo storie che celano un segreto che poi ne costituiscono la parte più bella. Ed è proprio la bellezza ciò che mi interessa. Mi piace l’idea che quando i dispiaceri vanno, a restare è la bellezza.  Sono alla ricerca costante di ispirazione. Mi lascio stimolare dai posti che visito e dalle storie che vi ritrovo. Amo i tramonti, gli incroci e passeggiare in città sconosciute senza mappa. Ecco, i posti sconosciuti sono diventati la mia illuminazione.

Quale tecnica usi per dipingere?

Non ne ho una in particolare.  Quello che mi interessa, più della tecnica, è l’idea che respira dietro al disegno.  Se c’è un’idea, troverò di certo il mondo per dipingerla. Per me è importante creare una relazione con lo spazio e la prospettiva, ma anche con l’aria. Perciò uso gli oli con un bel po’ di solvente e qualche volta questa combinazione genera questo effetto acquerello.

I soggetti dei tuoi quadri sono per lo più donne che appaiono sole, amanti sospesi nello spazio, o una natura impenetrabile. Un impressionismo intriso d’espressionismo. Che cosa vede Christina Nguyen dalla sua finestra?

Penso che la maggior parte della gente sia sola nel mondo. I nostri sogni, la ricerca del romanticismo o di un amore duraturo ci alleviano la pena.  La maggior parte delle mie storie è ambientata in grandi centri urbani, in strade affollate, perché è qua che la sensazione di essere completamente soli cresce.  Sì, nei miei disegni, nel mezzo della folla, compare una donna a passeggio chissà per dove, sempre sulle tracce dei suoi sogni o di un amore speciale. Lei va, e se la guardi, noterai che è solo se stessa, ma non necessariamente sola. Infatti tu puoi essere solo e non avvertirlo, perché sei pieno di sogni e sei presente fortemente nel qui ed ora.

Chi sono i tuoi acquirenti e cosa prediligono di solito?

Quando qualcuno sceglie la mia arte è come se scegliesse me. Considero l’arte come un linguaggio anime affini. Mi piace pensare che i miei acquirenti siano dei sognatori in cerca della bellezza. Ad ogni modo, restano persone tutte diverse, con alle spalle contesti culturali differenti ed impegnati in varie sfere. Una curiosità? Al momento è l’Italia il paese che mi segue di più.

Quali città visiterai per lavoro e quali hai già visto?

Sono reduce da Lugano, in Svizzera. C’è stata una mostra ed è andata bene. Sono soddisfatta di come la gente sta recependo la mia arte e delle storie che ci vede dietro. Per il resto, ho in programma tra non molto qualche mostra in Italia, ma per i dettagli è meglio consultare la mia pagina fb dove posterò gli eventi futuri.
Scrivi anche?

Si scrivo e come potrai immaginare racconto soprattutto storie metropolitane i cui protagonisti sono sognatori nella pioggia. Ho pubblicato il primo libro in Bulgaria l’anno scorso. Si intitola “Una scommessa”. I bulgari che mi chiedono chi è la ragazza nei dipinti, troveranno la risposta nel libro. Gli altri dovranno attendere la pubblicazione del testo nel loro paese o chiederlo a me tramite la mia pagina Fb o il mio sito.

Per saperne di più:

Qui la pagina fb di Kristina

Qui il link al suo sito

 

Christina Nguyen-pictures


Be Sociable, Share!

    Related posts

    Leave a Comment