Ilaria e Ada

ragazze-stile-vintage
PrintFriendly and PDF

Non so come facevamo ad andare d’accordo. Ada non usciva mai con i capelli in disordine, si curava di abbinare perfettamente il colore della borsa a quello delle scarpe e non mancava mai un appuntamento con la sua estetista. Io, invece, avevo una predilezione per il vintage, benché mia madre non facesse che esprimermi il suo disappunto.

«Ila, ma quando ti deciderai a buttare via questi stracci?» diceva.

Comunque a me non importava granché. Era il mio modo di essere. I modelli in giro erano alquanto standard: jeans o minigonne, stivali o ballerine, borse micro o, al contrario, enormi. Io amavo i vestitini anni Cinquanta, i pantaloni a zampa dei Settanta e le borse a tracolla di pelle. E mi vestivo sempre in fretta.

Be Sociable, Share!

    Related posts

    Leave a Comment