Incontro d’amore in un tempo di guerra

amanti-ribelli
PrintFriendly and PDF

Incontro d’amore in un tempo di guerra. Il titolo della raccolta degli scritti di Sepulveda, autore cileno di fama internazionale, va dritto al sodo, anticipando l’irruenza delle parole che seguiranno. Racconti in prima, in seconda e in terza persona per raccontare la persecuzione politica e la passione amorosa, pianure della vita umana. Uomini e donne feriti a morte dal regime e da amori che sanno di nostalgia, o da impeti irrefrenabili che si riducono a cenere fredda.  La penna di Sepulveda è intrisa di lirismo e di sangue, e soprattutto non mente.

Non siamo vittime nè del destino nè dell’ira di un Dio impazzito.La storia ufficiale, la menzogna come ragione di stato ci presentano come responsabili di un crimine ma, gniqualvolta cercano di spiegarlo, le parole fuggono dalle loro bocche, perchè non vogliono far parte del vocabolario della vergogna.

(L. Sepulveda)

Be Sociable, Share!

    Related posts

    Leave a Comment