La suggestione

La suggestione
PrintFriendly and PDF
E di colpo ti perdo. 
Mi invade il pensiero di non appartenerti. 
Gli sguardi, le sequenze dei giorni insieme, sfumano, 
inconsistenti. 
Ti cerco nello specchio del tempo che ride da anni 
di un’illusione antica. 

Scivolo lungo pareti di ricordi, incassando i colpi e le ferite.

Be Sociable, Share!

    Related posts

    Leave a Comment