Reality Bites: se Lelaina è una di noi

Reality Bites: se Lelaina è una di noi

Ci sono cose a cui non riesco a rinunciare, tipo riguardare le commedie anni Novanta. Quando arrivo a casa svuotata e troppo distratta per scrivere qualcosa (eh, ragazzi, la realtà è prepotente, nonostante gli esercizi mentali per mantenere un certo distacco dalla deriva generale) metto su uno di quei film che mi hanno fatto compagnia negli anni addietro. Avete mai sentito parlare di Giovani, carini e disoccupati, meglio conosciuto come Reality Bites? Io l’ho visto almeno quattro volte, in un arco temporale che va dai venti ai trentatré anni e…

Da Anna dai capelli rossi a Ransie: dimmi che cartone guardavi e ti dirò chi sei

Da Anna dai capelli rossi a Ransie: dimmi che cartone guardavi e ti dirò chi sei

La premessa è che questo blog diventa ogni giorno più generalista. Di libri, di fotografia, cinema e tutte le cose belle che fanno bene alla mente e al cuore scrivo con una certa regolarità su Gli Stati Generali (qui). Perciò, amici, non odiatemi se anziché scrivere la recensione dell’ultimo libro letto (sto leggendo Sunset Park di Auster, e voi?), discetterò di cartoni animati, quelli dell’era predigitale e che noi ex bambini degli anni Ottanta conosciamo bene, perché ci hanno fulminato il cervello. Il post trova un precedente nella discussione per…