L’importanza di chiamarsi mentore

L’importanza di chiamarsi mentore

Il mentore è il consigliere per antonomasia. È una guida, un precettore. Egli non solo conosce bene un mestiere, ma è anche una persona disponibile, a suo modo, grande. Ognuno di noi dovrebbe avere un mentore nella vita, o perché no, anche due.  Specie sui posti di lavoro, e specie se il lavoro in questione è creativo. In questo post  mi limiterò a parlare per giornalisti, redattori e web writer freelance, che lontani dalle redazioni, trovano maggiori difficoltà nell’affidarsi alla guida di un collega in gamba. Lo spunto giunge, ancora una…