Le parole per dirlo

Le parole per dirlo

Esistono madri affettuose, ma esistono anche madri sterili, che affogano nel paternalismo e nella morale. Tese come bacchette. Di quest’ultima categoria faceva parte anche la madre di Marie Cardinal, autrice di “Le parole per dirlo” (Bompiani). Il romanzo, consacrato bestseller a furor di popolo, è il racconto di una vita distrutta dalla depressione e risollevata da anni di psicoanalisi. Marie Cardinal amava sua madre. Una madre bella, sempre disponibile verso i poveri, e credente, molto credente. La piccola l’ammirava, desiderava con tutta se stessa assomigliarle. Ma, a detta di sua…