La signorina M. e il concerto di Brunori Sas

La signorina M. e il concerto di Brunori Sas

Driiiin. Il telefono della signorina M. squilla. «Si?» «Ciao, sono io» «Tesoro, ciao. Dimmi tutto» «Volevo chiederti se stasera ti andrebbe di accompagnarmi ad un concerto di Brunori Sas» «E chi sarebbe?» «Ma come chi sarebbe? È un cantautore molto ironico e anche un po’ esistenzialista. Insomma un bel mix. Dovrebbe piacerti» «Ah sì, e come mai io non ne ho mai sentito parlare? «Ma come Lei, lui, Firenze e il brindisi a noi che non ci amiamo più?» «Stai blaterando, o cosa? Un altro fenomeno pop che spacciamo, anzi…