Paura di volare e l’autrice che scriveva come un uomo

Paura di volare e l’autrice che scriveva come un uomo

Fosse scritto adesso non farebbe poi tanto rumore. Fosse scritto adesso dovrebbe vedersela con le sfumature di grigio che con questo libro non condividono le pieghe sociali. Parlo di Paura di volare, il best seller degli anni Settanta che tra sequestri e dissequestri ha venduto solo in Italia oltre trecentomila copie. Il romanzo, scritto nel 1973 dalla newyorkese Erica Jong (quella che parla di sesso come un uomo), racconta le disavventure di Isadora Wing, la più spregiudicata protagonista della narrativa del Novecento.  Negli anni della rivoluzione femminile i collettivi lo…