Sarah Kane e il monologo di A

Sarah Kane e il monologo di A

Sarah Kane. Chi è costei? Io l’ho scoperto in questi giorni. La Kane è stata una drammaturga britannica, morta suicida nel 1999. Ecco, lo so, vi ho rovinato il pomeriggio con sta cosa del suicidio. O forse no,  visto che questa donna ha scritto un monologo intenso ed appassionato. “Il monologo di A” è tratto da “La Febbre” (“Crave” in origine e poi tradotto da Barbara Nativi per Einaudi in “Tutto il teatro”), e racconta l’amore controverso di A (personaggio maschile) per C (personaggio femminile), più giovane di lui.