Suite francese: dal romanzo di Irène Némirovsky un film capolavoro

Suite francese: dal romanzo di Irène Némirovsky un film capolavoro

Suite francese, il film (regia di Saul Dibb) tratto dal romanzo incompiuto e tuttavia amatissimo della scrittrice Irène Némirovsky, è sublime. Lo è per la delicatezza e la crudeltà dei sentimenti coinvolti e delle situazioni. Lo è per le ambientazioni (la Francia e gli anni Quaranta), per la musica e per la bravura degli attori. Andate al cinema e scoprite come una buona sceneggiatura può esaltare (lo fa con i costumi, con la musica, con il non detto studiatissimo) e rendere “popolare” un’ opera d’arte della letteratura mondiale. Se non…